Calciomercato Torino, perso Antenucci, ora l’assalto a Sansone

Gianluca Sansone

 

Perso ormai quasi ufficialmente Mirko Antenucci alle buste, il Torino ha la necessità di sostituire il centravanti tornato al Catania. C’è un idea che è tornata in auge nelle ultime ore e che era già stata presa inconsiderazione qualche settimana fa: Gianluca Sansone. La punta classe ’87, ideale per il gioco di Ventura, è stato riscattato interamente dal Sassuolo, che lo aveva in comproprietà col Siena e adesso attende di conoscere il suo futuro. La sua volontà è quella di giocare in Serie A e i neroverdi hanno già fatto sapere che lo venderanno solo se ci sarà un offerta adeguata. I granata potrebbero reinvestire la cifra di 1,1 milioni di euro incassata dall’operazione Antenucci e magari ritoccandola verso l’alto potrebbero acquistare la metà del ragazzo teramano. Per Sansone, nell’ultima stagione, 20 reti in 38 partite di campionato.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta