Calcioscommesse, Andrea Masiello rinviato a giudizio

Andrea Masiello (Getty Images)

Con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva, Andrea Masiello, ex calciatore del Bari, e i suoi due amici, Gianni Carella e Fabio Giacobbe, sono stati rinviati a processo con giudizio immediato dal giudice per le indagini preliminari Giovanni Abbattista.

La prima udienza avverrà in giorno 4 ottobre, come riporta repubblicasport.it, davanti ai giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Bari.

Notizie Correlate

Commenta