Crotone, Belec deluso: “Non voglio più parlare dei calabresi”

Intervistato da mondopallone.it, Vid Belec, portiere di proprietà dell’Inter e fino a questa stagione in Calabria, è rimasto molto deluso dal comportamento dal Crotone nei suoi confronti e, dopo l’addio, non fa nulla per nasconderlo: “Ho messo da parte qualsiasi cosa mi legasse ancora alla società. Sono stati due anni importanti, sono cresciuto molto. Però non me l’aspettavo e, sinceramente, ammetto di esserci rimasto male. Ma adesso è acqua passata, nella vita bisogna voltare pagina”.

L’esperienza a Crotone però è risultata più che positiva, soprattutto dal punto di vista delle prestazioni, tanto che l’Inter sembra intenzionata, prima di cederlo in prestito per permettergli di giocare, a rinnovargli il contratto fino al 2017. Belec è entusiasta di questa possibilità: “Se i nerazzurri dimostrano di credere in me, io posso solo ringraziarli ed esserne orgoglioso. Significa che qualcosa di buono l’ho fatta.  Ma non parlatemi più del Crotone…”.

Notizie Correlate

Commenta