Calciomercato Torino, per Antenucci e Meggiorini si potrebbe chiudere tutto oggi

Riccardo Meggiorini

 

Il nodo-comproprietà in casa Torino è sempre in primo piano e soprattutto le situazioni di Riccardo Meggiorini e Mirko Antenucci sono le più spinose. A margine dell’Assemblea di Lega svoltasi ieri a Milano tra i Presidenti delle squadre della Serie A, si vocifera di una duro battibecco tra Cairo e Preziosi, Presidente del Genoa per la questione Meggiorini. L’impressione, come scritto sulle pagine del quotidiano ‘Tuttosport’, è che questo scontro sia servito a sbloccare la situazione e addiritura ci potrebbe essere una chiusura entro oggi, o comunque entro il 22, termine ultimo per la risoluzione delle comproprietà. Per Antenucci, invece, nessuno scontro col Catania, anzi l’accordo per il riscatto da parte dei granata a 1,2 milioni sembra essere in dirittura d’arrivo.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta