Calciomercato Reggina: Bremec sì, no, forse….

La colonia tarantina rischia di non essere così vasta. Sono diversi i nomi circolati come possibili acquisti della Reggina, tra i giocatori allenati a Taranto dal mister Davide Dionigi, e tutti in attesa di svincolo in virtù delle disastrate condizioni del club. Da parecchio tempo vi raccontiamo che le trattative più concrete riguardano il difensore Vito Di Bari, per il quale manca solo l’annuncio, e il portiere Nicolas Bremec. Su quest’ultimo, c’è da registrare uno stallo rispetto ad una trattativa che era a pochissimi passi dalla conclusione.

Manca l’accordo sull’entità dell’ingaggio per il contratto biennale, e l’estremo difensore spagnolo comincia a manifestare impazienza. I colloqui di questi giorni sono stati tutti interlocutori, il tappo non è stato ancora sfilato dalla penna. Una delle due parti dovrà tendere la mano all’altra, ed è difficile che sia il navigato Lillo Foti a cedere.

Nel frattempo, si apprende dal sito Blunote.it che il Taranto avrebbe proposto il cartellino di Daniele Sciaudone come moneta di scambio alla Reggina, per acconsentire alla rescissione di Dionigi. L’entourage del giocatore smentisce i contatti, e fa sapere di non volersi fare trattare come merce di scambio. Non è escluso che se ne riparli a svincolo ottenuto.

Paolo Ficara

Notizie Correlate

Commenta