Calciomercato Ascoli, via i big, si punta sui fine-prestito

Massimo Silva

 

Ufficializzato il rinnovo con il tecnico Massimo Silva, per l’Ascoli ci sarà da affrontare la costruzione della squadra per il prossimo anno. Praticamente a costo zero, visto che i problemi economici della società continuano. E quindi ci si dovrà arrangiare. Verranno ceduti i big, due su tutti Papa Waigo e Guarna, e poi si penserà agli acquisti. Molto importanti saranno quei giocatori tornati in bianconero per fine-prestito, quindi già di proprietà dei marchigiani. Fortunatamente per mister Silva, alcuni di loro hanno sfruttato alla grande la chance di giocare da titolari in Lega Pro e molti di loro si sono valorizzati molto. E, dunque, saranno i primi acquisti della società.

Come conferma il quotidiano il ‘Corriere dello Sport’, Daniele Rosania, Salvatore Margarita e soprattutto Giorgio Capece, reduci dalla promozione in Serie B con il Lanciano, faranno parte della rosa bianconera il prossimo anno, insieme anche a Simone Masini, autore di 21 reti in Seconda Divisione con il Catanzaro. Un mercato al risparmio, ma non per questo con poca qualità per il nuovo Ascoli edizione 2012/2013.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta