Pescara, Sebastiani: ”Non ci aspettavamo questa penalizzazione”

Daniele Sebastiani

 

E’ amareggiato il Presidente del Pescara Daniele Sebastiani dopo aver appreso la notizia della penalizzazione di due punti del club pescarese in merito alla vicenza del calcioscommesse. Ecco le sue parole: ”Non ci aspettavamo questa decisione. Ci aspettavamo anzi di essere prosciolti. Evidentemente in questa prima fase dell’inchiesta i giudici sportivi hanno voluto dare forza alla versione dell’accusa. Noi non siamo spaventati e andremo avanti, se ci sarà bisogno, fino al Coni. Inoltreremo subito appello perchè siamo convinti, ancora più di ieri, di non avere fatto nulla. Siamo con la coscienza a posto, totalmente estranei a questa inchiesta, e decisi a far valere tutti i nostri diritti, se servirà fino all’ultimo grado di giudizio”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta