Calcioscommesse, ESCLUSIVO/ Avv. Chiacchio: “Pronti a ricorrere in appello per l’Albinoleffe, ma felici delle motivazioni della disciplinare”

La posizione dell’Albinoleffe era una delle più delicate all’interno del processo del calcioscommesse. Dopo l’iniziale richiesta della Procura di 27 punti di penalizzazione, la Commissione ha riportato uno sconto a 15. Abbiamo raggiunto, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, l’avvocato difensore della celeste Eduardo Chiacchio.

Queste le sue parole: “Siamo soddisfatti dell’esito e delle motivazioni espresse dalla Commissione disciplinare. L’ampia riduzione da quanto chiesto dalla Procura è arrivata mettendo in evidenza quanto la società sia stata danneggiata dall’opera di calciatori criminali, come li definiscono a Cremona, che agivano contro gli interessi della squadra. Coltiveremo queste motivazioni negli appelli successivi perchè l’Albinoleffe ha subito danni consistenti e 15 punti sono una sanzione comunque gravosa. Abbiamo due giorni per ricorrere in appello e lo faremo, poi ci sarà l’udienza tra 10/15 giorni”.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta