Calciomercato Pro Vercelli, pronto un asse col Chievo e per l’attacco spunta Zaza della Sampdoria

Giancarlo Romairone

 

Anche la Pro Vercelli si avvia verso la risoluzione delle comproprietà che devono essere definite entro il 22 giugno. A sorpresa, come conferma il quotidiano ‘Tuttosport’, potrebbe nascere un asse col Chievo Verona: i piemontesi, infatti, hanno tra le loro fila due giocatori a metà col club veneto, Matteo Di Piazza e Davide Tonani e per loro bisognerà discutere per un rinnovo della comproprietà. Al club gialloblù, inoltre, piace il centrocampista della Pro Umberto Germano, classe ’92, che ben si è comportato nell’ultima annata. A sua volta, il Chievo, potrebbe anche mandare altri suoi giocatori alla squadra allenata da Braghin anche il prossimo anno.

Infine, per l’attacco, spunta Simone Zaza, classe ’91 di proprietà della Sampdoria, che nell’ultimo anno si è diviso fra la Juve Stabia, 4 presenze e 0 reti e soprattutto Viareggio, in Lega Pro, dove ha realizzato ben 11 reti in 18 presenze.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta