Euro 2012, Marchisio: “Se non ci credessimo non scenderemmo in campo”

Claudio Marchisio

A due giorni dall’ultimo turno della fase a gironi che deciderà le sorti dell’Italia a Euro 2012, Claudio Marchisio ha parlato in conferenza stampa: “Ci credo, dobbiamo crederci – ha detto lo juventino -. Altrimenti non dovremmo neanche scendere in campo”. Sulla sfida tra Spagna e Croazia al cui risultato gli azzurri saranno vincolati: “La Croazia è una buonissima squadra, però credo che la Spagna sia favorita. Penso che sia nettamente superiore, anche se la Croazia ha qualità in mezzo al campo con Modric e ha attaccanti che lavorano molto”. Marchisio ha risposto anche a una domanda su Balotelli: “Merita la terza chance dal 1′? E’ una scelta del mister. Certo, lui ha voglia di rifarsi, ha molta rabbia dentro, lo vedi che sta male quando esce. Però deve capire che le occasioni finiscono…”.

Notizie Correlate

Commenta