Sampdoria, dalle lacrime al paradiso tutto in una stagione

Il ritorno della Sampdoria nel paradiso calcistico dopo la delusione dello scorso anno. I blucerchiati coronano una stagione tutta votata all’inseguimento centrando i play off per poi acquisire il pass per la Serie A. La svolta, dopo un inizio con il freno tirato, nel mercato di gennaio con l’arrivo di Eder, Renan Garcia, Juan Antonio, Gaetano Berardi, Graziano Pellè e Gianni Munari su tutti. Inoltre il cambio in panchina tra Gianluca Atzori e Beppe Iachini il quale ha dato carattere e gioco alla compagine genovese. Alla fine 67 punti ottenuti nella regular season di questi 35 al Luigi Ferraris e 32 fuori (media partita rispettivamente di 1.67 e 1.52). Inoltre i quattro spareggi play off con due vittorie e altrettanti pari con Sassuolo e Varese decisivi per la A. Il capocannoniere doriano è stato Nicola Pozzi autore di 15 reti in 28 gare di campionato e di un 4 su 4 nei play off.

Notizie Correlate

Commenta