Calciomercato Novara, ecco tutti i movimenti del Ds Giaretta: tante le situazioni in bilico

Cristiano Giaretta

 

Il DS del Novara Cristiano Giaretta avrà un compito delicatissimo durante questa estate: ricostruire il club piemontese, che con la retrocessione in Serie B vedrà il suo organico rivoluzionato. Già partiti per fine prestito Ujkani, Morganella, Garcia, Dellafiore, Rinaudo, Gabriel Silva, Jeda, Caracciolo e Morimoto. Si valuteranno le offerte per Rigoni, Pesce e Jensen che hanno mercato in Serie A e poi si penserà al mercato in entrata. Sono vicini già quattro colpi: Francesco Bardi, portiere di talento dall’Inter, nell’ultima stagione al Livorno, gli svincolati difensori Francesco Scardina e Davide Zoboli e l’attaccante Alberto Libertazzi, giovane della Juventus. Giaretta ha già impostato la trattativa per i quattro. Occhio all’asse col Palermo, che anche l’anno scorso ha portato tre giocatori in maglia azurra: questa volta si seguono due attaccanti, Agon Mehemti e Pablo Gonzales, che è diventato grande proprio a Novara due anni fa. Poi verrà trovata un altra sistemazione a quei giocatori tornati in Piemonte per fine prestito: Cossentino e Cosenza dall’Andria, Evola e Motta dalla Triestina, Galassi dal Pavia, Esposito dal Catanzaro, Marchi dal Pavia e Lanteri dal Foggia. Inoltre ci sarà anche da valutare il ritorno di Alex Pinardi dal Vicenza. Infine, Matteo Centurioni, a 38 anni, ha deciso di ritirarsi dall’attività ed entrerà a fara parte dello staff di Attilio Tesser.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta