Ascoli, i numeri e le curiosità del campionato appena concluso

Una salvezza che sa tanto di impresa. L’Ascoli timbra la permanenza in serie B e si gode il risultato ottenuto nonostante i sette punti di penalizzazione. Sono 49 i punti nella generale (56 senza penalità) con un +2 sulla zona rossa. Nel corso del campionato Fabrizio Castori è stato avvicendato da Massimo Silva, che ha garantito l’inversione di tendenza. Sul campo dei 56 punti ottenuti 29 sono stati quelli centrati al Del Duca (media 1,38) mentre 27 fuori dalle mura amiche (media 1,29). Il capocannoniere bianconero è stato Papa Waigo autore di 15 centri in 40 partite e 3406 minuti totali. La sterzata definitiva verso la salvezza l’Ascoli l’ha sferrata tra la 34° e 37° timbrando una serie di quattro successi consecutivi di cui tre casalinghi.

Notizie Correlate

Commenta