Se il San Marino ha trovato la promozione in Lega Pro lo deve al suo collettivo ma soprattutto al bomber Gianluca Lapadula. Il bomber classe 1990 ha contribuito con 23 reti alla promozione dei titani mettendosi in grandissima evidenza nel girone A di Seconda Divisione. La società bianconera si è messa alla sua caccia chiedendo al Parma, proprietaria del suo cartellino, l’acquisizione del suo cartellino. Il giocatore potrebbe arrivare in comproprietà e diventare il nuovo attaccante dei romagnoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here