Il calciatore Christian Obodo è stato rilasciato, dopo 24 ore di puro terrore. Il centrocampista nigeriano era stato rapito in patria, dove era stato tenuto sotto sequestro. Oggi è arrivato il rilascio, come ha confermato la famiglia, dopo il pagamento del riscatto. Il ragazzo era stato fermato da un gruppo di malviventi armati a bordo della sua autovettura, che guidava da solo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here