Calciomercato Bari, Torrente sta per accettare la proposta dei pugliesi

Vincenzo Torrente

 

Vincenzo Torrente e il Bari stanno per dirsi si. Vi abbiamo informato questi giorni del botta e risposta fra il tecnico e la società. I programmi sono quelli del ridimensionamento, gli stipendi saranno un pò ridotti per tutti e alcuni pezzi pregiati saranno venduti. Per ristabilire una situazione economica e finanziaria accettabile servono altri sforzi. il mister di Cetara l’ha sempre ribadito: ”Per un progetto ambizioso non servono solamente grandi acquisti, ma si può partire anche dai giovani”. E così il Bari farà. Torrente è orientato ad accettare la decurtazione dello stipendio, ma a una condizione, che svelerà personalmente al DS Angelozzi: ”Se rimarrò sarà una grandissima sfida, ho ascoltato le proposte che mi hanno fatto i dirigenti e lunedì farò io una mia piccola richiesta sperando di essere accontentato”. Il rebus-Torrente, quindi, sta per essere risolto. Non restache aspettare lunedì.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta