Italia-Spagna, battibecco a distanza Piquè-De Rossi sarà una battaglia sul campo!

Queste le parole di oggi di Daniele De Rossi: “Chi gioca, non ha nulla a che vedere con quello che è successo. Le faccende degli ultimi due mesi vanno accantonate, adesso si gioca. Questo lavoro è bello, soprattutto a questi livelli. Il rapporto con i tifosi è incredibile, c’è bisogno di loro. Alcuni ricordi sono indelebili”.

Non sembra d’accordo Piquè: “Credo che l’Italia sia ancora più pericolosa quando arriva ad una grande manifestazione sull’onda di uno scandalo, è già successo in passato ed è una cosa che può ripetersi. Quindi non credo che il calcioscommesse che c’è da loro possa tramutarsi in vantaggio per noi, anzi… Gli azzurri sono rivali pericolosi, ed essendo una delle migliori squadre d’Europa sono tra coloro che lotteranno per il titolo”

Notizie Correlate

Commenta