Calciomercato Pescara, De Laurentiis frena: “Abbiamo Insigne, valorizziamolo”

Lorenzo Insigne

Lorenzinho Insigne negli ultimi giorni frenetici è stato accostato a tantissime squadre della nostra Serie A. Nelle ultime ore addirittura era stato indicato come contropartita tecnica da girare alla Fiorentina nell’affare Jovetic, dato ad un passo dal Napoli. Ora però ci ha pensato il presidente De Laurentiis a spegnere le voci che vedono il talento napoletano lontano dalla maglia azzurra.

Il patron ha infatti dichiarato: “Jovetic non è nella lista della spesa del Napoli. Con Pandev, l’attacco è completo, non abbiamo bisogno di altri innesti. Se ne scrivono tante, faremmo 80 squadre di calcio con tutti i nomi che sono accostati al Napoli. Abbiamo sempre detto che rinforzeremo la difesa e il centrocampo e preso un esterno, non mi sembra che questo risponda a dover fare per forza un attaccante. Noi abbiamo Insigne, Vargas, Cavani e Pandev, averne un altro significa creare problemi nello spogliatoio che farebbero tanto piacere a qualcuno. Come punte abbiamo in casa anche Insigne e Vargas che sono due giovani da valorizzare. Noi siamo sempre concentrati sui giovani”.

Insomma, Insigne rimarrà sotto il Vesuvio, realizzando il suo sogno: l’erede di Lavezzi è lui.

Notizie Correlate

Commenta