Calciomercato Pescara, sfida al Catania per Seculin

Un’ottima annata, grandi parate e notevole maturità, nonostante la giovane età. Andrea Seculin è stato uno dei pilastri di una squadra, la Juve Stabia, che per lunga parte del campionato cadetto ha espresso un gran calcio e ha accarezzato per qualche settimana il sogno play off.

Ora la Fiorentina, ancora proprietaria del cartellino del portiere classe ’90, ha un patrimonio importante e da gestire con cura. Per il procuratore del giocatore, Patrick Bastianelli, sono giorni frenetici: dopo un sondaggio effettuato nei giorni scorsi dalla Ternana, infatti, per il suo acquisto

Seculin

sta per profilarsi un’accesa asta di mercato fra il Catania del presidente Pulvirenti, in cerca di un estremo difensore a cui affidare la porta siciliana dopo aver utilizzato, nella passata stagione, ben 5 portieri, e il Pescara neopromosso in A, voglioso di trovare un’alternativa valida ad Anania, dal futuro incerto. Entrambi i club, a quanto pare, puntano al prestito con diritto di riscatto.

 

Notizie Correlate

Commenta