Calciomercato Nocerina, i molossi seguono il mercato dei giovani

Nocerina

 

La Nocerina di Gaetano Auteri è retrocessa sul campo, ma potrebbe essere salvata dai Tribunali, nel caso questi ultimi dovessero stravolgere le classifiche dei campionati appena conclusi. Ad ogni modo, in casa rossonera, si lavora per la prossima stagione, monitorando soprattutto il mercato dei giovani. Il DS Pitino e lo stesso mister Auteri, confermato anche per la prossima stagione, hanno seguito con attenzione le finali del campionato Primavera in programma in Umbria questi giorni.  Nel mirino soprattuto due ragazzi: Pasquale De Vita, classe ’94, trequartista del Palermo in prestito dall’Atalanta e Alberto Libertazzi, classe ’92, della Juventus, una punta che ha realizzato 9 reti in stagione. Inoltre piacciono le due punte di Inter e Lazio, Longo e Barreto: per il primo c’è una forte concorrenza, anche in Serie B e sembra un obiettivo irraggiungibile, mentre per il secondo va verificata una certa disponibilità ad accettare la destinazione.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta