Brescia, Zoboli conferma l’addio: ”Il rinnovo di Calori non mi riguarda, impossibile un nuovo accordo”

Davide Zoboli

 

Come già vi avevamo riferito negli scorsi giorni, il difensore del Brescia Davide Zoboli non vestirà più la maglia delle rondinelle dalla prossima stagione perchè il suo contratto, in scadenza al 30 giugno, non verrà rinnovato. Il ragazzo emiliano si era sfogato negli scorsi giorni contro la poca riconoscenza della società e all’indomani del rinnovo del tecnico Alessandro Calori col Brescia è convinto che per lui non cambierà nulla: ”Anche se il mister ha chiesto uno zoccolo duro della vecchia guardia non credo che la cosa interessi anche il sottoscritto, le carte in tavola non cambieranno. So che non esiste riconoscenza nel calcio e questa ne è le prova. Ma ringrazierò sempre il Brescia. Possibilità di rinnovo? Quasi nulle, il discorso-Brescia per me è concluso. Ho delle richieste, ma bisognerà aspettare a quando verranno risolte tutte le comproprietà. E comunque se anche il club lombardo mi dovesse ricercare non ho nessuna intenzione di calare di nuovo le brache…”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta