Verona, Gomez: ”Dispiace per come è finita la stagione. Personalmente devo tutto al Gubbio, ho sofferto per loro”

Juan Ignacio Gomez Taleb

 

L’attaccante argentino Juan Ignacio Gomez Taleb, detto Juanito, è stato il grande protagonista della stagione del Verona, conclusa con l’eliminazione dalla semifinale playoff contro il Varese. Il ragazzo, che lo scorso anno si era messo in luce nel Gubbio in Lega Pro, ha rilasciato un intervista al portale ‘Gubbiofans’, parlando delle sue due squadre del cuore in Italia. Comincia dall’Hellas: ”Dispiace per come è finita la stagione, dopo un campionato straordinario ci siamo guadagnati i playoff che purtroppo abbiamo perso in semifinale. Certo, se ci davano quel rigore netto… Peccato perchè le polemiche finali hanno macchiato un pò tutta la stagione. Personalmente sono contento della mia stagione, ho trovato la continuità giusta e ho fatto bene”. Poi Gomez ha delle belle parole verso il Gubbio: ”Devo tutto agli umbri, lo scorso anno mi hanno permesso di giocare al massimo delle potenzialità. E’ stato un grande dispiacere vederli retrocedere quest’anno, ho seguito costantemente la stagione degli egubini e ho sofferto come un tifoso. Ho bellissimi ricordi e ancora tanti amici da quelle parti. Sono dispiaciuto anche per il Direttore Simoni, al quale mi lega anche un rapporto personale”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta