Calcioscommesse, Palazzi: “I tempi per il processo che riguarda la A? Vedremo…”

Un’altra giornata del processo sportivo sul calcioscommesse è passata, ma si attende ancora la tranche d’inchiesta e il successivo processo che riguarderanno diverse squadre di Serie A. Il procuratore federale Stefano Palazzi ha dichiarato di non conoscere i tempi necessari: “Dipende dall’istruttoria, comunque, d’accordo con la Federcalcio, terremo al corrente di tutto l’opinione pubblica comunicando le audizioni dei tesserati e dei non tesserati. Vedremo”. Palazzi ha anche spiegato la decisione di non replicare alle arringhe difensive degli avvocati: “Quasi sempre succede così, d’altra parte i dibattimenti sono pubblici”. Infine sulle previsioni sull’esito del processo in corso: “Non posso rispondere”.

Notizie Correlate

Commenta