Calciomercato Reggina, al via la rifondazione di Dionigi

Manca ancora l’ufficialità, ma Davide Dionigi sarà il nuovo allenatore della Reggina solo dopo la risoluzione del contratto con il Taranto a scadenza nel 2016. E con lui partirà ufficialmente la nuova stagione, anche se il mercato del club calabrese sembra essere entrato già nel vivo con qualche giorno d’anticipo: secondo l’edizione odierna del “Corriere dello Sport”, il dg Giacchetta sarebbe intenzionato a portare in Calabria Vincenzo Sarno del Lanciano, il portiere Bremec, i difensori Di Bari, Sosa e Caracciolo del Genoa, il centrocampista Sciaudone e il promettente attaccante della Sampdoria, Simone Zaza. Occhio poi ai giovani che hanno conquistato le final eight del campionato nazionale Giovanissimi: su tutti il centrocampista Coppolaro e l’attaccante Sgalimbeni.

Notizie Correlate

Commenta