Calciomercato Verona, salta l’accordo con Setti?

Maurizio Setti

L’eliminazione nelle semifinali playoff contro il Varese rischia di provocare gravi ripercussioni in casa Verona: secondo il quotidiano sportivo nazionale, infatti, la mancata promozione in serie A potrebbe rimettere in discussione l’accordo tra la società scaligera e l’attuale vicepresidente del Bologna, Maurizio Setti, che aveva firmato l’accordo per rilevare l’80% delle quote da Martinelli. Nei prossimi giorni sono attese novità importanti.

Notizie Correlate

Commenta