Calciomercato Pescara, Immobile: “Con l’addio di Zeman qualcosa cambierà, ma la società è solida e competente”

Immobile premiato dal presidente della Lega Serie B Abodi

Ecco quanto dichiarato dall’ultimo capocannoniere di serie B, Ciro Immobile: “Siamo tanti qui del Pescara, è il riconoscimento per aver disputato una stagione fantastica, indimenticabile. E dire – si legge sull’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” – che eravamo partiti per salvarci. Certo, con l’addio di Zeman qualcosa cambierà. Ma la società e solida e competente, sono sicuro che rifaranno un bel gruppo. Il Genoa ha speso un sacco di soldi per me, spero di ripagare la fiducia e intanto mi godo l’Under, che era l’altro mio obiettivo stagionale. Ringrazio Ferrara che mi ha dato l’opportunità di giocare in campo internazionale. Perché non mi ha chiamato prima? C’erano tanti attaccanti davanti a me, che hanno fatto bene anche in A. Difficile entrare in questo gruppo fantastico. Il c.t. mi ha spiegato tutto e ho capito. Ora che ci sono entrato però, non voglio più uscirne”.

Notizie Correlate

Commenta