Mancano ormai pochi giorni al debutto dell’Italia del pallone all’Europeo del 2012. Il calcio è scosso dallo scandalo del calcioscommesse, che stiamo seguendo all’ex Ostello della Gioventù con il primo processo riguardante Serie B e Lega Pro.

Una vigilia analoga per i nostri azzurri che riporta subito alla mente due vecchie circostanze favorevoli. Spagna ’82, l’Italia vive il fenomeno del calcioscommesse che porterà a retrocessioni clamorose come quella del Milan. La squadra di Enzo Bearzot vince il Mondiale con un Paolo Rossi grande protagonista. Germania ’06, l’Italia è colpita dallo scandalo Calciopoli che vedrà la Juventus punita con la Serie B. Gli azzurri di Marcello Lippi vincono il Mondiale con grandi prestazioni e un gruppo molto unito.

Arriviamo ai giorni d’oggi, il pre-ritiro della Nazionale viene invaso dagli annunci di garanzia e vede coinvolti giocatori che fanno parte della rosa. Uno scandalo che potrebbe essere visto come il viatico verso un successo per rimanere in scia con gli esempi citati sopra!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here