Gigi Maifredi
Ecco quanto dichiarato dal direttore dell’area tecnica del Brescia, Gigi Maifredi, sul futuro di alcuni gioielli delle Rondinelle: “El Kaddouri è seguito da tante squadre, non solo dal Napoli – si legge su Mondopallone.it -. E’ un calciatore che ha tutto per sfondare: logicamente i grandi club se ne sono accorti e adesso gli fanno la corte. Valuteremo con calma le varie offerte e sceglieremo una soluzione che vada bene sia a noi che al ragazzo. Analogie con Hamisk? Ha molti punti in comune con lo slovacco, sono due calciatori bravi tecnicamente e sotto porta possiedono entrambi la giusta freddezza. I tempi di inserimento rappresentano una delle peculiarità migliori di El Kaddouri, mentre Hamsik in questo è un vero e proprio fuoriclasse. Ricoprono però due posizioni differenti: El Kaddouri è più offensivo, gioca da seconda punta o da trequartista, mentre il giocatore del Napoli può fare anche il centrocampista”.