Sampdoria, la coppia Pozzi-Eder fa sognare una tifoseria intera: ”Siamo da Serie A? Prima andiamoci, poi ne parliamo…”

Nicola Pozzi

 

La coppia d’attacco della Sampdoria Pozzi-Eder sta facendo sognare una tifoseria intera, che accarezza il sogno di tornare subito in Serie A dopo un anno di purgatorio. Se ciò avverrà, gran parte del merito sarà da attribuire alla coppia gol ricomposta da mister Iachini dopo i fasti di Empoli qualche anno fa. I due sono amici anche fuori dal campo e si divertono insieme a scherzare. Inizia l’italiano: ”Eder è un attaccante completo e immarcabile, ha dribbling, progressione e tiro, non vorrei mai essere nei panni dei difensori che lo marcano, anche perchè quando sembra che l’hai fermato lui se ne inventa subito un’altra. Di testa non è fortissimo, ma è riuscito comunque a segnare così contro il Sassuolo, un gol importantissimo. Il difetto? Ma avete visto come si pettina? Una cosa orrenda… La palla passa al brasiliano: ”Nicola si muove in area di rigore come pochi altri, mi ricorda Romario. In campo è perfetto, sul gol contro il Sassuolo io ho messo la palla in mezzo, ma sapevo già che lui c’era. Il difetto? Non avete idea di quanto possa parlare quell’uomo al di fuori del campo…”. Punzecchiature tra amici che sperano di riportare in alto la Samp. Al termine della partita col Sassuolo, il tecnico dei neroverdi Pea ha sentenziato così: ”Noi ce la mettiamo tutta, ma contro quella coppia d’attacco da Serie A possiamo fare poco”. Un complimento che il duo blucerchiato coglie a metà: ”Prima conquistiamola la Serie A, poi ne riparliamo…”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta