Calcioscommesse, Palazzi: “Procedimenti tristissimi che noi appassionati non vorremmo trattare”

Palazzi ringrazia i giudici perchè: “la loro attività si muove verso procedimenti tristissimi che noi appassionati, non vorremmo trattare. Un sentimento vero che mi colpisce molto, sono fatti dolorosi. Il movimento che è rappresentato da milioni di persone che praticano questo sport e amano questo sport rappresentano la quasi totalità rispetto a questo fenomeno. Fenomeno molto diffuso e doloroso. Mi sento di ringraziare l’autorità giudiziaria”;

Notizie Correlate

Commenta