Calcioscommesse Bari, Almiron: “L’ungherese Lazar nei pressi del San Nicola”

Il ‘Corriere del Mezzogiorno’ ha pubblicato le dichiarazioni rese dall’ex giocatore del Bari Sergio Almiron lo scorso febbraio agli inquirenti del calcioscommesse. In particolare, il centrocampista ora al Catania ha riconosciuto in foto Matyas Lazar, uno degli ungheresi arrestati lunedì, sostenendo di averlo visto nei dintorni dello stadio: “Mi sembra di aver visto alcune volte l’uomo della foto 2 nei pressi dello stadio San Nicola, in occasione degli allenamenti, forse proprio all’uscita dall’impianto”.

Notizie Correlate

Commenta