Varese-Verona, Rolando Maran “Complimenti ai ragazzi per coraggio, sacrificio e aggressività”

Il tecnico del Varese Rolando Maran commenta in questi termini la vittoria dei suoi ragazzi contro il Verona, nella semifinale di andata dei play off di Serie B:

Complimenti per il risultato, oggi non poteva aspettarsi di più…

Sapevamo che avremmo dovuto aspettarci una partita del genere e per farlo dovevamo mettere in campo, aggressività, sacrificio, coraggio. Complimenti ai ragazzi che hanno fatto tutto questo, aiutati da un grande pubblico che ci ha sostenuto durante tutto il match e aiutato a mantenere alta la concentrazione anche quando ne avevamo più bisogno. Andremo a Verona per far fruttare questo risultato. La prestazione al massimo dell’agonismo è servita per ottenere un risultato importante che ci da un margine di vantaggio per il ritorno. I ragazzi, lo ribadisco, hanno dato tutto sul campo e sinceramente non potevo chiedere di meglio.

Siete riusciti ad imbrigliare ed ingabbiare un Verona che, tuttavia, è sembrato spento e poco convinto dei propri mezzi…

Oggi il Varese era difficile da incontrare, non è un demerito del Varese aver bloccato il Verona, chiunque oggi avrebbe sofferto con questo Varese che ha fornito una prestazione epica, approcciandola al massimo fin dalle prime battute e penso che vada sottolineata la prestazione dei ragazzi che hanno dato una intensità altissima alla gara senza mai darsi pervinto.

Quanto vale il fattore campo nel doppio scontro dei playoff?

Fra 3 giorni si saprà quanto varrà il fattore campo. Noi dovremo mettere in campo a Verona le stesse qualità mostrate oggi.

E’ forse un peccato aver sprecato, ad inizio secondo tempo, un gran numero di occasioni per ampliare il margine di vantaggio..

L’unico rammarico è aver sprecato un gran numero di occasioni, però è trovare il pelo nell’uovo perché comunque abbiamo dato davvero tutto e anche il 2 a 0 è un risultato che ci permette di andare a Verona con un piccolo vantaggio.

Sei arrivato in corsa e hai trovato un preparatore atletico che non conoscevi. Come si è rapportato con lo staff tecnico?

Da questo punto di vista se stiamo bene devo fare i complimenti a tutto lo staff atletico perché sono persone serie e preparate che ci stanno permettendo di fare una stagione di questo livello.

Emanuele Tramacere

Notizie Correlate

Commenta