Varese-Verona, Andrea Mandorlini “Abbiamo subito la loro aggressività”

Il Varese supera 2-0 il Verona nella semifinale play off di Serie B disputata al Franco Ossola. Queste le parole di Andrea Mandorlini al termine del match:

Partita dominata dal Varese quali sono i punti da migliorare?

Loro meglio di noi e i due gol subiti ne sono la riprova, abbiamo subito la loro aggressività e la loro fisicità. In campo ci sono i giocatori e difficilmente avrei potuto organizzare la squadra diversamente perché gli uomini sono questi e li ho visti pronti per questa partita. Abbiamo prodotto poco e in qualche situazione potevamo gestire meglio la palla. Abbiamo messo poca pressione a loro e tutta la manovra ne ha risentito.

In trasferta sembra un Verona diverso rispetto al Bentegodi?

I numeri dicono che abbiamo fatto buone prove anche in trasferta ai livelli delle due squadre che sono salite dirette in Serie A. È vero, in casa abbiamo 40000 tifosi che sanno dare una grande fiducia a questa squadra.

C’è qualche mossa che si potrebbe rivedere a posteriori?

No avevamo preparato la partita con questi giocatori e dal punto di vista fisico e nervoso erano tutti pronti, poi oggi è successo qualcosa che ha bloccato i nostri.

Ci crederete ancora?

Fin quando non finisce ci crediamo ancora. Dobbiamo giocare la partita da noi e così come li abbiamo presi li possiamo anche fare 2 gol senza problemi. Dobbiamo essere bravi perché questo Varese è in formissima. A volte Verona può suscitare tante cose, magari succede che ribaltiamo questo 2-0.

Emanuele Tramacere

Notizie Correlate

Commenta