Brescia, Dallamano: ”Deluso dalla società, poca riconoscenza verso di me”

Simone Dallamano

 

Una delle bandiere del Brescia verrà ammainata alla fine di questa stagione in quanto si trova in scadenza di contratto. Stiamo parlando del terzino sinistro Simone Dallamano, classe ’83, una vita alle rondinelle. Fra un mese scadrà il suo contratto col club del Presidente Corioni e non verrà rinnovato. Dalle sue parole rilasciate al ‘Giornale di Brescia’ traspare un pò di polemica: ”Mi aspettavo un pò di riconoscenza in più da parte della società dopo tanti anni qui, ma so che nel cacio la riconoscenza non esiste. Ma non voglio lamentarmi più di tanto, so come vanno le cose, soprattutto in questo momento così difficile. Mi aspettavo solamente qualcosa in più da parte della società, soprattutto nei confronti di chi, come me, per questa maglia ha giocato pure rotto e ci ha lasciato anche un ginocchio sul campo”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta