Calcioscommesse, Nevio Scala a RadioCalciomercato: “Siamo caduti in basso”

Nevio Scala

Il tecnico Nevio Scala ha parlato anche dello scandalo calcioscommesse ai microfoni di RadioCalciomercato.it: “Situazione molto triste che mi lascia deluso. Io mi auguro che questa gente possa riuscire a mitigare le accuse di cui sono stati additati. Il calcio, come ha detto Monti, dovrebbe essere al di fuori di queste situazioni. Siamo caduti in basso. Auguriamoci che finisca tutto presto, ma ho molti dubbi. Fermare il calcio? Non lo accetto, sarebbe ingiusto. Deve essere punito chi non si è comportato in maniera sana”.

Notizie Correlate

Commenta