Calcioscommesse: Milanetto verrà risentito, Turati avrebbe ammesso ogni responsabilità

Una giornata di interrogatori quella che si è sviluppata in seno alla Procura di Cremona per ciò che concerne la vicenda calcioscommesse. In questo momento è il turno di Stefano Mauri della Lazio che risponderà ai magistrati fino a serata tarda. Prima del capitano capitolino si sono presentati Omar Milanetto, che il pm Roberto Di Martino si è riservato di sentirlo nei prossimi giorni dato che la sua posizione non è stata chiarita. Successivamente è stato il turno di Marco Turati il quale avrebbe ammesso ogni responsabilità tirando in causa anche i dirigenti delle due sue ex squadre.

Notizie Correlate

Commenta