Massimo Mezzaroma

 

Anche il presidente del Siena Massimo Mezzaroma sarebbe indagato nell’inchiesta del calcioscommesse di Cremona che ha portato oggi a diversi arresti. Nei confronti di Mezzaroma sarebbero scattate delle perquisizioni. A chiamare in causa il presidente dei bianconeri è stato Carlo Gervasoni che agli inquirenti ha raccontato di aver saputo tramite il gruppo degli ‘Zingarì che Mezzaroma avrebbe pagato due giocatori di un’altra squadra.

di Marco Orrù

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here