Calcioscommesse, Beretta: “Una posizione di forza e fiducia verso gli inquirenti”

Maurizio Beretta

Maurizio Beretta, Presidente della Lega di Serie A, ha parlato oggi in merito allo scandalo calcioscommesse: “Nel corso dell’assemblea ordinaria abbiamo fatto una ricognizione su quanto emerso nelle ultime ore a proposito del calcioscommesse, senza quindi poterci confrontare con documenti ufficiali. Ci sono state dichiarazioni largamente condivisibili da parte del ministro Guidi, del presdiente del Coni e del presidente della Figc Abete. Noi confermiano una posizione di forte fiducia e gratitudine nei confronti degli inquirenti. Speriamo in un percorso rapido e determinato con sanzioni drastiche per i soggetti che si sono macchiati di colpe gravi che rischiano di gettare ombre su un mondo che deve puntare tutto sulla sua credibilità, capacità e trasparenza. Danni economici? Stiamo parlando di episodi largamente minoritari rispetto a un fenomeno complessivo del grande calcio di serie A che continua ad offrire una forte capacità di attrazione”.

Notizie Correlate

Commenta