Calcioscomesse, nuovi arresti, nuovi indagati e nuove perquisizioni

Stefano Mauri

 

Nuovo blitz della polizia contro il calcioscommesse. Gli agenti di diverse squadre mobili e del Servizio centrale operativo hanno eseguito stamane all’alba e stanno proseguendo in queste ore una serie di arresti e perquisizioni in Italia e all’estero nei confronti di soggetti appartenenti ad un’organizzazione transnazionale dedita alle combine degli incontri di calcio. Tra gli arrestati, Omar Milanetto, ex Genoa quest’anno al Padova e Stefano Mauri della Lazio, già indagati precedentemente. Ecco l’elenco completo degli arresti, tra cui anche alcuni che non sono dei giocatori:

STEFANO MAURI (giocatore della Lazio – custodia cautelare in carcere);

OMAR MILANETTO (ex giocatore Genoa, ora al Padova – custodia cautelare in carcere);

KEWULLAH CONTEH (ex giocatore del Piacenza – obbligo presentazione);

JOSE INACIO JOELSON (giocatore del Pergocrema – arresti domiciliari);

ALESSANDRO PELLICORI (giocatore svincolato del Queen’s Park Rangers – custodia cautelare in carcere);

PAOLO DOMENICO ACERBIS (giocatore del Vicenza – custodia cautelare in carcere);

IVAN TISCI (ex calciatore – custodia cautelare in carcere);

FRANCESCO RUOPOLO (calciatore del Padova – obbligo presentazione);

MARCO TURATI (giocatore del Modena; custodia cautelare in carcere);

CRISTIAN BERTANI (ex giocatore del Novara, ora alla Sampdoria – custodia cautelare in carcere);

ZOLTAN KENESEI (cittadino ungherese, già detenuto in Ungheria); MATYAS LAZAR;

(cittadino ungherese già detenuto in Ungheria – custodia cautelare in carcere);

LAZLO SCHULTZ (cittadino ungherese già detenuto in Ungheria – custodia cautelare in carcere);

LASLO STRASSER (cittadino ungherese – custodia cautelare in carcere);

ISTVAN BORGULYA (cittadino ungherese – custodia cautelare in carcere);

VITTORIO GATTI (custodia cautelare in carcere);

LUCA BURINI (arresti domiciliari);

DANIELE RAGONE (arresti domiciliari).

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta