Pescara, le voci dei protagonisti della festa in Piazza Salotto

E’ iniziata la festa promozione del Pescara a Piazza Salotto. Sul palco stanno sfilando i protagonisti della stagione biancoazzurra intervistati dai giornalisti Simona Rolandi e Daniele Barone. Il direttore sportivo Daniele Delli Carri ha così esordito “Ringraziamo la gente che ha creduto in noi, abbiamo ridato lustro a questa città”. Poi è stato il turno di Zdenek Zeman “Il sindaco dovrebbe vietare queste manifestazioni, è un vero delirio..quando è troppo è troppo” ha scherzato il tecnico. La tifoseria gli ha tramutato la standing ovation e lui ha risposto “La giornata di oggi ha testimoniato come questo popolo si è divertito e ha gioito insieme a noi. Io mi ricorderò per sempre di questo campionato cominciato bene e finito meglio al di là di ogni previsione. La Roma mi fa vacillare? E’ vero” ha poi ammesso. “Il mister è euforico” ha poi aggiunto il presidente Daniele Sebastiani “Qualche suo collaboratore mi ha detto che non aveva mai visto Zeman fare certe cose, come ad esempio ballare….” Successivamente il momento della commozione, sul palco i figli e la moglie di Franco Mancini che ha ringraziato l’affetto dimostrato dai pescaresi tramutato allo sfortunato preparatore dei portieri del Delfino scomparso nei mesi scorsi.

Notizie Correlate

Commenta