Lega Pro girone A play off, Taranto-Pro Vercelli 0-0!! Pro a sorpresa in finale!!

Davide Dionigi allenatore del Taranto con la maglia della Reggina

La rimonta non è riuscita. Il Taranto sospinto dagli oltre 9000 paganti dello Iacovone ha impattato 0-0 (dopo la sconfitta per 2-1 dell’andata) contro la Pro Vercelli guidata da Maurizio Braghin che quindi si è assicurata la doppia finale Play Off contro il Carpi. I piemontesi, seguiti da una quarantina di tifosi, hanno arginato le offensive degli jonici di Davide Dionigi cercando qualche sortita su ripartenze ficcanti. Al 18’ prima occasionissima per i padroni di casa: Antonazzo calcia a botta sicura ma Valentini para a terra. E’ un match nervoso, la posta in palio è altissima e di conseguenza ne risente lo spettacolo. Al 22’ brividi rossoblu: Marconi mette in posta ma l’assistente giudica irregolare la sua posizione, l’attaccante però sembra partire in linea. Sul capovolgimento Rantier fallisce la palla del vantaggio, girata alta sottomisura da posizione favorevole. Al 31’ Martini spreca davanti a Bremec, poi ancora Antonazzo dalla distanza, palla alta all’overtime. Nella ripresa si riprende sullo stesso trend della tempo iniziale: il Taranto pressa e cerca di sfruttare le spizzate aree di Girardi, la Pro si difende con almeno sette giocatori dietro la linea della palla per poi giocare in ampiezza nella fase di possesso. I rossoblu attaccano a testa bassa ma trovano pochi varchi, ci provano Rantier, Antonazzo, Alessandro e Girardi. La Pro riparte e sfiora il colpaccio con Di Piazza. Dopo 4’ di recupero triplice fischio di Federico La Penna. I piemontesi si dirigono festanti verso i supporters ospiti, c’è solo delusione negli occhi dei giocatori tarantini. Il sogno per la Pro prosegue…c’è il Carpi come ultimo ostacolo verso la gloria

Notizie Correlate

Commenta