Albinoleffe, Hetemaj: ”Grazie alla società, ma in Lega Pro non rimango”

Mehmet Hetemaj

 

Con la retrocessione in Lega Pro dell‘Albinoleffe, molti giocatori dei bergamaschi lasceranno la squadra. Tra questi anche il centrocampista finlandese Mehmet Hetemaj, che al sito ‘Calcionews24’ ha fatto il punto sul suo futuro: ”Purtroppo quest’anno tante cose non hanno girato, tanti episodi contrari e la squadra forse era troppo giovane e inesperta. Personalmente ho giocato bene fino a febbraio, poi sono calato molto anche io. Futuro? io ringrazierò sempre l’Albinoleffe  per avermi portato in Italia e avermi fatto conoscere, ma non posso rimanere anche in Lega Pro, non ho ancora avuto contatti con altre squadre, ma quelli arriveranno. Al Chievo con mio fratello? Magari, insieme ci completiamo e siamo veramente forti, spero un giorno di tornare a giocare insieme a lui”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta