Novara, Tesser a RadioCalciomercato.it: “C’è stato qualche contatto con altre squadre, ma la società vuole confermarmi”

Ecco quanto dichiarato ai microfoni di RadioCalciomercato.it dall’allenatore del Novara, Attilio Tesser, sulla stagione appena conclusa e sul futuro: “Annata che per quanto riguarda i risultati non è stata eccelsa, nei prossimi giorni mi incontrerò con la dirigenza, ma la società ha intenzione di confermarmi. Ho ancora un anno di contratto con loro e ho sempre detto di voler rimanere. La scorsa settimana abbiamo tracciato le linee guida dell’accordo, domani mi vedrò con il presidente per definire il tutto e iniziare la programmazione. Altre ipotesi? Qualche contatto c’è stato, qualcuno mi ha richiesto ma io ho sempre dato la priorità al Novara. Rigoni? Ha fatto tre campionati straordinari, ha tante richieste, quella del Milan è quella che lo attrae maggiormente. E’ molto attaccato a Novara, a me, alla proprietà e alla città, ma credo che la chiamata del Milan possa essere per lui un’opportunità importante”. Tesser chiude poi con una battuta sui sempre più frequenti esoneri degli allenatori: “E’ un periodo difficile per gli allenatori, ci si sente costantemente più in bilico rispetto a qualche anno fa. Mi sembra un trend in crescendo, va letto da tanti punti vista, alcuni positivi e alcuni negativi. Il calcio va sempre più veloce ed è sempre più attaccato ai numeri”.

Notizie Correlate

Commenta