Torino, Ogbonna: ”Rimasi qua per Ventura, ora non so se lo farò ancora…”

Angelo Ogbonna

 

Dopo le dichiarazioni del Presidente del Torino Cairo che auspica una permanenza di Angelo Ogbonna anche il prossimo anno nella fila del Toro in Serie A, il diretto interessato non si sbilancia più di tanto: ”Adesso voglio solo festeggiare, anche se in maniera sobria, perchè mi aspetta la Nazionale. La mia stagione col Toro finisce qua. Rimanere in granata? Ora non lo so dire, sono rimasto l’anno scorso soprattutto grazie a mister Ventura che mi ha fatto sentire importante ed è gran parte merito suo se siamo stati promossi in Serie A, la partita col Sassuolo è stata la massima espressione del suo calcio. Se ci saranno proposte concrete le valuterò e poi decideremo insieme al Presidente, ma se anche non dovessi rimanere questa squadra andrà lontano anche senza di me. Contro il Modena uno come Pratali avrebbe fatto bene comunque”. Ogbonna si fa anche un augurio: ”Spero nella mia strada di incontrare sempre persone che mi stimano e che mi diano fiducia come successo finora. Ventura è stato prezioso quanto Colantuono. In questa squadra non ci sono sono leader, siamo cresciuti tutti insieme e dico anche che non ci possiamo paragonare al Toro del passato, sono cambiati i tempi ed è tutto un altro calcio. Adesso spero che questo club cresca tranquillo senza l’assillo del passato”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta