Serie B, Presidente Abodi: ”Regalate alla Serie A due città e due squadre importanti”

Andrea Abodi

 

Il Presidente della Lega di Serie B Andrea Abodi, a margine del 22° Congresso nazionale dell’Associazione italiana preparatori atletici del calcio (Aipac) in corso nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, ha voluto fare i complimenti a Pescara e Torino per la loro promozione in Serie A: ”C’è un misto di soddisfazione ed emozione. Abbiamo regalato due grandi città, con storie molto diverse, due grandi club e due grandi squadre, alla serie A. Siamo molto felici. È il nostro destino quello di regalare i migliori alla serie superiori. Se lo sono meritato, primo perchè il campo esprime dei verdetti che vanno rispettati e secondo perchè i valori tecnici espressi dalle due squadre, dalle due società, dai due tecnici, sono di eccellenza”. Un elogio anche ai due tecnici: ”Per certi versi, con significati diversi, toni e linguaggi, tutti e due i tecnici, sia Zeman che Ventura, hanno rappresentato un elemento che ha saputo mettere insieme saggezza, esperienza e anche freschezza in qualche maniera, nonostante l’età”. Infine, un bilancio sulla stagione che va a concludersi: ”Forse è stata addirittura migliore di quella dell’anno scorso, proprio per i personaggi che ci sono stati in panchina, per quelli che ci sono stati in campo. Sono convinto che molti di loro reciteranno un ruolo importante nel calcio italiano e anche a livello internazionale”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta