Calcioscommesse, Presidente Lega Serie B Abodi: ”I processi saranno giusti, si faccia piazza pulita sui colpevoli”

Andrea Abodi

 

Dopo le parole d’elogio verso Pescara e Torino, il Presidente della Lega di Serie B Andrea Abodi dice la sua sul calcioscommesse: ”Da parte nostra c’è sempre ben presente il presupposto che chi ha mancato il patto di lealtà e di correttezza nei confronti del calcio e dei tifosi, diventi un ‘ex’ inesorabilmente. Mi auguro, spero, che il processo che si sta aprendo possa essere più un processo al passato che un processo al presente. Devo dire, per certi versi, che io la considero una grande opportunità, perchè nel momento in cui ci sono pagine dolorose, bisogna anche saper cogliere l’occasione per trarne degli elementi positivi. Sono convinto che saranno processi giusti e che quando si giocherà, non si giudicherà, perchè ritengo che da questo punto di vista vadano rispettate delle regole che sono insuperabili, ovvero che il gioco deve avere la supremazia. Poi ci sarà il momento della giustizia e dovrà essere fatta pulizia”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta