Sampdoria, Atzori: “Quando sono andato via eravamo a un punto dai playoff…”

Gianluca Atzori

Torna a parlare di affari blucerchiati l’ex tecnico della Samp, Gianluca Atzori. Ecco le sue parole a Radio Sport 24: ”La Sampdoria si è rinforzata a gennaio acquistando 10 giocatori e cedendo quelli che non facevano più parte del progetto: con questo organico la Samp non ha nulla a che vedere con il campionato cadetto. Personalmente ho avuto a disposizione lo stesso gruppo che era retrocesso lo scorso anno dalla serie A, che all’inizio ha fatto fatica a togliersi di dosso le scorie della passata stagione. Quando sono andato via la squadra era ad un punto dalla zona play off, grosso modo nella stessa situazione attuale in classifica, anche se credo che questo gruppo doveva essere nelle prime due posizioni e tornare direttamente in massima serie. Non ricordavo da anni un campionato più equilibrato di quello attuale, fatta eccezione per la capolista Torino che ha mostrato qualcosa in più delle altre, la serie B resta un torneo di ottimo livello”.

Notizie Correlate

Commenta