Flash Champions League, Chelsea Campione d’Europa!

E’ il Chelsea ad alzare la Champions League 2011-2012, invertendo la tendenza che lo vedeva sempre sconfitto ai calci di rigore. Dopo l’1-1 dei tempi regolamentari (Muller all’83’ e Drogba all’88’), dal dischetto sono stati decisivi i due errori del Bayern Monaco con Olic (parata di Cech) e Schweinsteiger (palo), mentre per la squadra di Di Matteo aveva sbagliato Mata (parato). Durante i tempi supplementari, i bavaresi avevano fallito un altro calcio di rigore con Robben, sempre parato da Cech.

Notizie Correlate

Commenta