Lo sport si ferma in memoria della vittima dell’attentato di Brindisi. Il presidente del Coni, Gianni Petrucci, ha infatti invitato le Federazioni sportive, le Discipline associate e gli Enti di promozione a far osservare un minuto di silenzio in occasione di tutte le manifestazioni sportive previste nel weekend.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here