Pescara, ESCLUSIVO/ Delli Carri: “La promozione passa per le nostre mani”

Daniele Delli Carri

Il Pescara ha compiuto un passo decisivo verso la promozione, andando a vincere 2-0 la sfida contro il Torino capolista. Lo stop di martedì contro il Livorno è stato fortemente condizionato da quei minuti terribili in cui perse la vita Piermario Morosini. Ora mancano due giornate e il sogno Serie A si fa sempre più concreto. Abbiamo rintracciato, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, il ds Daniele  Delli Carri.

Direttore, ci racconta la vittoria contro il Torino?
“E’ stata una grande partita, dove abbiamo giocato bene. Un buon calcio contro tutte le difficoltà e contro un avversario forte. Siamo stati concentrati, agendo bene in tutte le zone del campo”.

E la sconfitta contro il Livorno, rimane condizionata da quei difficili 31 minuti?
“Devo dire con grande lealtà che era molto difficile ribaltare quel risultato. Avevamo anche l’handicap di dover partire forte in 15 minuti e di doverci poi di nuovo fermare per l’intervallo. Era un jolly e ce lo siamo giocati. Ora abbiamo 2 partite molto difficili contro Sampdoria e Nocerina, la promozione passa per le nostre mani”.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta